Home

Stampa

PREMIO ALLA RICERCA INFERMIERISTICA
GRANT “ALESSANDRA ZAMPIERON 2016” 

Egregi Colleghi,
Grazie al continuo supporto della famiglia Zampieron, anche quest’anno siamo nella condizione di offrire il PREMIO ALLA RICERCA INFERMIERISTICA dedicato a “ALESSANDRA ZAMPIERON “.

Leggi tutto

Stampa

“In merito alla diatriba sulle competenze specialistiche degli infermieri dell’Area Emergenza e 118, la FILIALE ITALIANA EDTNA/ERCA, in rappresentanza degli infermieri dell’area nefrologica, dialisi e trapianto, sostiene la campagna “noisiamopronti”, perché lo siamo davvero da tempo in tutti i percorsi diagnostico-assistenziali, dalle emergenze e alle cronicità. Pur non agendo nel settore dell’emergenza, l’argomento delle competenze specialistiche è sentito molto anche nel nostro settore in cui la complessità della patologia espone la persona a diverse e molteplici problematiche, che necessitano continui riadattamenti ed informazioni in cui gli infermieri sono presenti con competente tecniche, relazionali, educative, gestionali. Il nostro SSN non sarebbe possibile senza le migliaia di infermieri che attivamente, in scienza e coscienza agiscono ogni giorno a fianco delle istituzioni, a fianco degli altri professionisti, a supporto del cittadino. Riteniamo indegne ed obsolete le recenti posizioni di talune rappresentanze mediche, tese a mantenere privilegi di casta, piuttosto che a migliorare il servizio alla persona. Siamo a fianco dei nostri colleghi e parteciperemo ad ogni iniziativa a sostegno degli infermieri italiani”. (scarica versione PDF)

Dott.sa Marisa Pegoraro
Presidente Filiale Italiana EDTNA/ERCA

Stampa

Stamattina il sito web Nurse24.it rilancia l’iniziativa

#noisiamopronti

con questo articolo:
BOLOGNA. L’Emilia Romagna da sempre.... leggi l'articolo

Stampa

Convegno Regionale Sardegna EDTNA/ERCA
15 novembre 2015 - Sala Convegni
Ospedale S. Martino di Oristano

Pieghevole
Scheda d'iscrizione

Stampa

STOP al renepolicistico
Diamo accesso ai farmaci innovativi per curare il rene policistico
Associazione Italiana Rene Policistico onlus (AIRP onlus)

Condividi la petizione

Egregi colleghi,
Il farmaco oggetto della campagna di sostegno ha la possibilità di rallentare la crescita delle cisti nei reni dei soggetti portatori dell’ alterazione genetica della malattia policistica  (ADPKD). Il farmaco è il Tolvaptan – nome commerciale è Jinarc -; non è ancora stato approvato da AIFA , sebbene abbia già l’approvazione dell’EMA (Agenzia Europea dei Medicinali) e sia in commercio già da qualche tempo, in altri  paesi della CE.  In Italia sono in corso gli arruolamenti per un nuovo trial (REPRISE) per pazienti in stadio 2-4  GFR 70-25 in "rapida progressione". A cui seguirà la stesura delle linee guida per il suo utilizzo in base al livello di GFR. Se aveste dei pazienti interessati, possono rivolgersi all’associazione AIRP – attivatore della petizione – per partecipare al trial o avere altre informazioni  specifiche per area geografica.

A.I.R.P. onlus
Associazione Italiana Rene Policistico
+39 338 34 00 241
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.renepolicistico.it

Stampa

L'EDTNA/ERCA presenta il manuale

Accesso Vascolare Puntura e cura
Guida alla Buona Pratica Infermieristica per la gestione della Fistola Arterio-Venosa


 






 



 



 

Abbiamo 31 visitatori e nessun utente online