Aggiorna le ultime notizie sul ciclismo ogni settimana e continua a presentare recensioni delle nuove maglie da ciclismo.
未分类

Ackermann e Schwarzmann fuori dal Paris-Tours dopo essere risultati positivi al COVID-19

Pascal Ackermann e Michael Schwarzmann mancheranno Paris-Bourges e Paris-Tours dopo essere risultati positivi al COVID-19, ha annunciato giovedì Abbigliamento Ciclismo Bora-Hansgrohe.

Il Paris-Tours doveva essere l’ultima gara di Ackermann con i colori Abbigliamento Ciclismo Bora-Hansgrohe prima della sua partenza per l’UAE Team Emirates con un contratto di due anni.

Il velocista tedesco ha avuto un inizio difficile nel 2021 ed è stato escluso dalla squadra del Tour de France di Bora-Hansgrohe prima di raccogliere sei vittorie nella seconda metà della stagione.

Schwarzmann lascerà anche Bora-Hansgrohe questo inverno per unirsi al treno di punta di Caleb Ewan al Lotto Soudal.

“Dopo aver mostrato lievi sintomi di raffreddore, Pascal Ackermann e Michael Schwarzmann hanno effettuato un test PCR con breve preavviso prima del loro viaggio in Francia, che ha restituito un risultato positivo”, si legge in una dichiarazione di Bora-Hansgrohe.

“Un secondo test ha confermato il risultato positivo per entrambi i piloti. Ackermann e Schwarzmann quindi non hanno iniziato il loro viaggio e ora sono a casa, seguendo le linee guida delle autorità sanitarie competenti”.

Bora-Hansgrohe ha convocato Maciej Bodnar – che si unirà a Peter Sagan a TotalEnergies la prossima stagione – come sostituto, e la squadra tedesca si schiererà ora con sei corridori anziché sette al Paris-Bourges giovedì e di nuovo a Paris-Tours di domenica.

All’inizio di questa stagione, Bora-Hansgrohe è stato escluso sia dall’E3 Harelbeke che dal Gent-Wevelgem dopo che alcuni dei loro corridori e del personale sono stati ritenuti contatti stretti quando Matt Walls è risultato positivo al COVID-19.

Post Comment