Aggiorna le ultime notizie sul ciclismo ogni settimana e continua a presentare recensioni delle nuove maglie da ciclismo.
未分类

Deceuninck-QuickStep conferma la firma di Ethan Vernon

Abbigliamento Ciclismo Deceuninck-QuickStep ha annunciato la firma del giovane britannico Ethan Vernon con un contratto neo-pro di due anni.

Il 21enne è il secondo acquisto della squadra della bassa stagione dopo l’ingaggio del 18enne slovacco Martin Svrček, che si unirà il prossimo luglio. La mossa di Vernon non era certo un segreto, dopo l’ammissione del capo squadra Patrick Lefevere all’inizio di questa settimana.

Vernon ha iniziato con le corse di BMX prima di passare al ciclismo su strada e su pista nella sua adolescenza. Quest’anno ha corso per la Gran Bretagna nell’inseguimento a squadre ai Giochi Olimpici di Tokyo, piazzandosi settimo.

Ha corso per la Nazionale anche su strada, conquistando una vittoria in volata al Tour de l’Avenir e il settimo posto nella cronometro U23 ai Mondiali di Lovanio.

“Sono davvero entusiasta di unirmi a questo fantastico team”, ha detto Vernon di Deceuninck-QuickStep, che sarà conosciuto come QuickStep-AlphaVinyl la prossima stagione. Ha aggiunto che spera di specializzarsi nello sprint durante la sua carriera, osservando che la squadra è il luogo ideale per aiutarlo.

Abbigliamento Ciclismo Deceuninck-QuickStep ha una comprovata esperienza quando si tratta di aiutare i giovani piloti, quindi non potevo pensare a un posto migliore per iniziare la mia carriera professionale su strada. C’è anche una conoscenza approfondita dello sprint, che è dove voglio specializzarmi, e non vedo l’ora di mettermi al lavoro, imparare il più possibile e vedere dove mi porterà.

“Ho vinto uno sprint ad Avenir, quindi mi piace pensare di essere abbastanza veloce, ma sono anche arrivato settimo al TT Worlds dopo nessun allenamento, quindi è anche una strada che vorrei esplorare. Tengo aperte le mie opzioni al momento e vedremo dove mi porteranno i prossimi due anni”.

Lefevere ha detto che la squadra belga stava seguendo da tempo Vernon.

“Abbiamo avuto Ethan nel nostro radar quest’estate e sappiamo che la sua firma era ricercata da altre squadre, quindi siamo molto felici che si sia unito a noi. Ha dimostrato a livello U23 di avere anche un finale veloce come alcuni buoni risultati nelle prove a tempo, quindi è forte in diversi reparti e non vediamo l’ora di vedere cosa può fare con noi”.

Vernon è pronto per imparare dallo sprint più alto e dal treno di testa del gruppo professionisti, inclusi artisti del calibro di Fabio Jakobsen, Michael Mørkøv e Tim Declercq. Il futuro di Mark Cavendish è ancora in sospeso, ma lui e il team si stanno avvicinando a un accordo per il 2022.

Nel frattempo, l’irlandese Sam Bennett lascia la squadra per tornare a Bora-Hansgrohe insieme a Shane Archbold, mentre Alvaro Hodeg e João Almeida si trasferiscono nell’UAE Team Emirates.

Post Comment